Trasformare le fabbriche a zero rifiuti in realtà

Trasformare le fabbriche a zero rifiuti in realtà

Le preoccupazioni in merito agli impatti che il settore manifatturiero genera sull'ambiente stanno aumentando. I produttori sono ora sotto l'occhio vigile dei consumatori e dei governi per quanto riguarda l'adozione di nuove pratiche in grado di migliorare la sostenibilità. Nelle pagine che seguono osserviamo alcuni stabilimenti all'avanguardia nella riduzione delle emissioni che rimangono al contempo competitivi nel settore di appartenenza. 

Anthony Bisseker Direttore Operativo presso EU Automation analizza il modo in cui possiamo ridurre le emissioni pur mantenendo la competitività all'interno dell'ambiente manifatturiero. 

Secondo il 2019 Retail and Sustainability Survey  (indagine del 2019 su commercio al dettaglio e sostenibilità) del fornitore di applicazioni commerciali globali CGS, i due terzi degli intervistati considerano la sostenibilità come un fattore importante quando effettuano un acquisto e sono disposti a pagare di più per i prodotti etici. Poiché consumatori e organizzazioni diventano sempre più consapevoli delle questioni ambientali, i produttori devono impegnarsi di più per soddisfare le richieste del cliente.

Tutti i produttori possono trarre vantaggio dal miglioramento della sostenibilità perché può migliorare l'efficienza e ridurre i costi. Tuttavia, l'industria non può eliminare le sue emissioni di carbonio da un giorno all'altro. La manifattura sostenibile è un viaggio continuo che richiede ai proprietari delle aziende di rivedere i loro processi. I produttori possono quindi iniziare ad apportare cambiamenti alla progettazione e produrre beni di alta qualità utilizzando meno materiali, meno energia e metodi più etici. 

Non esiste un unico modo per diventare una società sostenibile: le aziende devono prendersi il giusto tempo per trovare i processi più adeguati per la loro struttura e le loro applicazioni. Invece di seguire un unico percorso, i produttori possono osservare le aziende che sono già all'avanguardia in materia di sostenibilità e trarre ispirazione da loro. 

Unilever 

Il Sustainable Living Plan dell'azienda stabilisce obiettivi per ridurre l'impatto sulle risorse come l'energia, l'acqua e le materie prime in tutta la produzione. 

Unilever ha investito in automazione e ha dispiegato tecnologie intelligenti su vasta scala per tagliare i costi di produzione e raggiungere l'obiettivo di dimezzare il suo impatto ambientale entro dieci anni. 

IBM 

Le pratiche sostenibili fanno parte della missione della società sin dagli anni '60. I suoi data center sono stati premiati dalla Commissione europea per i successi ottenuti nell'efficienza energetica di lungo periodo. 

Oggi IBM concentra i suoi sforzi sullo sviluppo di edifici intelligenti che riducano il fabbisogno di risorse e usino l'approvvigionamento intelligente, la gestione delle risorse idriche e molto altro. 

Volvo 

Nel 2018 Volvo ha aperto il primo impianto di produzione a emissioni zero, compiendo un passo importante verso l'obiettivo aziendale di raggiungere la neutralità climatica delle operazioni globali entro il 2025.

L'impianto usa il calore generato dall'incenerimento di rifiuti, biomasse e biocarburanti riciclati mentre l'alimentazione elettrica arriva da fonti rinnovabili.

Schneider Electric 

Questa società specializzata in gestione dell'energia e automazione ha stabilito di investire oltre dieci miliardi di euro tra il 2015 e il 2025 in innovazione e R&S per lo sviluppo sostenibile.

Applicando i principi dell'economia circolare a tutte le aree aziendali, è riuscita a ridurre le emissioni di carbonio di 130.000 tonnellate tra il 2017 e il 2018 e ora vanta 13 edifici con emissioni nette di carbonio azzerate.

Henkel 

Questa società tedesca supporta i progressi ambientali e sociali da oltre 140 anni. Aspira a creare più valore per i clienti, i fornitori e le comunità in cui opera riducendo al contempo la sua impronta ecologica. 

Henkel ha recentemente sviluppato una piattaforma dati cloud-based per connettere oltre 30 siti in tempo reale in modo da soddisfare la crescente domanda dei clienti oltre a migliorare la sostenibilità e ridurre i costi.

Rivista

Articoli Collegate

[{ "site.code": "it", "general.cookie_message": "Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito.", "general.cookie_learnmore": "Ulteriori informazioni", "general.cookie_dismiss": "Fatto!" }]