Intervista

1 min per la lettura

Andrew Ballard
Lo scambio di dati di veicoli connessi è il fulcro delle nostre soluzioni. Portiamo i dati di guida dai produttori di veicoli ai fornitori di prodotti assicurativi in modo totalmente conforme, normalizzato, contestualizzato e standardizzato.
Andrew BallardLexisNexis Risk Solutions

Potrebbe fornirmi una panoramica di LexisNexis Risk Solutions? Come si è arrivati alla sua costituzione?

Ballard... LexisNexis Risk Solutions è un fornitore di dati, strumenti analitici e tecnologia per il mercato assicurativo e automobilistico a livello europeo. Facciamo parte di una realtà globale che da oltre 40 anni risolve in modo innovativo le sfide poste dall'analisi dei dati sul rischio. Usiamo dati, strumenti analitici avanzati e tecnologie innovative per fornire indicazioni preziose ad assicuratori e produttori di veicoli in modo da aiutarli a risolvere i problemi, prendere decisioni migliori e potenziare le loro attività.

LexisNexis Risk Solutions fa parte del segmento di mercato Risk & Business Analytics di RELX, fornitore globale di dati e strumenti analitici oltre a essere una delle 100 maggiori società quotate a Londra per capitalizzazione di mercato. 

Quali sono i principali prodotti e servizi offerti da LexisNexis Risk Solutions?

Ballard... Forniamo una vasta gamma di soluzioni dati al settore assicurativo per offrire informazioni su ciascuna fase del percorso del cliente, dal preventivo alla richiesta di risarcimento, nel ramo delle assicurazioni di veicoli a motore, immobili e proprietà commerciali. I nostri principali prodotti proprietari nel Regno Unito attingono a dati storici di mercato, richieste di risarcimento e preventivi. 

Riconoscendo la traiettoria dei veicoli connessi e i continui progressi dei sistemi ADAS (Advanced Driver Assist Systems), stiamo collegando i fornitori assicurativi ai produttori di veicoli europei per massimizzare il valore dei dati "veicolocentrici".

Le nostre soluzioni dati per veicoli assumono due forme. La prima è quella di dati statici sulla presenza dei sistemi ADAS. La seconda è quella di dati dinamici sul chilometraggio del veicolo e sul comportamento di guida. In poche parole, forniamo questi dati al mercato assicurativo - con il consenso del cliente - affinché vengano utilizzati nella definizione dei prezzi delle polizze e nelle richieste di risarcimento. In tal modo i consumatori possono accedere a una copertura assicurativa più accurata e personalizzata sulla base di caratteristiche e opzioni specifiche pertinenti per il proprio veicolo, nonché dei propri comportamenti di guida individuali. 

Qual è la più grande innovazione che offrite al mercato?

Ballard... Vehicle Build di LexisNexis® è una nuova soluzione che consente di valutare meglio sistemi ADAS (Advanced Driver Assistance Systems) specifici e supportare la tariffazione e la stipula di prodotti assicurativi. I nostri data scientist hanno sviluppato un sistema di classificazione ADAS che si concentra sulle necessità degli assicuratori. Abbiamo definito molte funzionalità ADAS e ci siamo dati l'obiettivo di ridurre la frequenza delle richieste di risarcimento piuttosto che semplicemente migliorare il comfort e la praticità di guida. 

Per i produttori di veicoli, capire la correlazione tra le funzioni di sicurezza integrati nel mezzo e le richieste di risarcimento potrebbe offrire indicazioni per il benchmarking a livello del veicolo e portare a comprendere l'efficacia del sistema ADAS. Questo approccio consente inoltre ai produttori di auto di mettere in evidenza i vantaggi dati dall'acquisto di veicoli equipaggiati con funzioni di sicurezza, a supporto dell'obiettivo strategico di zero decessi del settore.

Qual è stata la più importante sfida superata dall'azienda?

Ballard... Decifrare le specifiche di un nuovo veicolo è un'operazione molto complessa. Inoltre, gli ADAS tendono a essere descritti in modo molto diverso da produttore a produttore per creare una differenziazione del mercato. Un'ulteriore complicazione è data dalla disponibilità di pack, nel caso in cui il produttore dell'apparecchiatura originale (OEM) raggruppi una serie di funzioni e le offra come pack. Queste avranno un nome e il contenuto del pack può essere diverso nel tempo in base alla domanda dei consumatori e al benchmarking della concorrenza.

Per gestire questo problema, è stato creato un sistema di classificazione ADAS per categorizzare le funzioni di sicurezza del veicolo e lo scopo previsto dei vari componenti. I produttori europei di veicoli a motore stanno iniziando a condividere i dati ADAS e sono in corso test per comprendere il rapporto tra gli equipaggiamenti ADAS e le richieste di risarcimento con i fornitori di prodotti assicurativi per veicoli nel Regno Unito e in Europa. Oltre 2,5 milioni di veicoli sono stati analizzati in quattro Paesi europei; le informazioni sulle funzioni di sicurezza di un veicolo e i relativi livelli prestazionali saranno quindi accessibili ai fornitori di prodotti assicurativi attraverso il numero di telaio, agevolando la preparazione del preventivo per il prodotto assicurativo.

Come si collegano i vostri prodotti e servizi con l'uso crescente dell'automazione nel settore manifatturiero?

Ballard... Le nostre soluzioni offrono maggiori indicazioni ai produttori di veicoli in merito all'efficacia dei sistemi ADAS, a supporto della progettazione automobilistica. Inoltre, contribuiamo a risolvere il problema cosiddetto "many to many", quando è necessario collegare molti produttori di veicoli con molti fornitori di prodotti assicurativi per molti veicoli e conducenti. Innanzitutto il flusso di dati provenienti da milioni di veicoli necessiterà dell'autorizzazione dei consumatori affinché ne sia possibile la condivisione con il mercato assicurativo. Poi, i dati dovranno essere standardizzati affinché i consumatori paghino per un prodotto assicurativo in modo uniforme indipendentemente dalla marca o dal modello del veicolo. Ovviamente tutto questo deve essere gestito e controllato nel rispetto dei principi GDPR, aspetto fondamentale nel nostro settore.

Lo scambio di dati di veicoli connessi è il fulcro delle nostre soluzioni. Portiamo i dati di guida dai produttori di veicoli ai fornitori di prodotti assicurativi in modo totalmente conforme, normalizzato, contestualizzato e standardizzato. Questo approccio rimuove gran parte della complessità, dei costi e dei problemi di conformità che altrimenti i produttori di veicoli dovrebbero affrontare, offrendo i vantaggi assicurativi di un veicolo connesso. Inoltre pone le basi per modelli futuri di sottoscrizione, pay per use, pay per mile, e altri modelli di mobilità del futuro.

Stimiamo che senza scambio di dati, la creazione di connessioni con il mercato assicurativo potrebbe costare ai produttori di veicoli 4 miliardi di dollari.

Altre interviste

Torna in cima
Torna in cima
[{ "site.code": "it", "general.cookie_message": "Utilizziamo i cookie per assicurare la corretta funzionalità e la sicurezza del nostro sito. Cliccando su “Accetta tutti i cookie” ci permetti di fornirti la miglior esperienza possibile.", "general.cookie_privacy": "EU Automation utilizza i cookie", "general.cookie_policy": "Informativa sui cookie", "general.cookie_dismiss": "Accetta tutti i cookie" }]