EU Automation

affari

marzo 27, 2019

4 min per la lettura

Tre città del Regno Unito da tenere d'occhio

Tre città del Regno Unito da tenere d'occhio

Secondo il report di Tech Nation del 2018, il settore della tecnologia digitale del Regno Unito vale per l'economia del Paese circa 184 miliardi di sterline. Londra non è l'unica città che si avvantaggia della rapida espansione tecnologica nazionale. Infatti ben 16 città del Regno Unito vantano una percentuale di dipendenti impiegati nel settore tecnologico più elevata rispetto a Londra.

Le imprese di tutte le dimensioni si stanno allontanando dall'ecosistema congestionato di Londra, formando fiorenti cluster tecnologici in tutto il Regno Unito. Liverpool, Bristol ed Edimburgo vantano un settore tecnologico florido e contribuiscono al successo generale dell'industria ingegneristica e manifatturiera del Paese.

Liverpool

La città ha svolto un ruolo cruciale durante la prima rivoluzione industriale, beneficiando della propria rete di infrastrutture in mare e sulla terraferma. Non sorprende il fatto che questa città industriale sia fortemente concentrata anche sulla quarta rivoluzione industriale. Ha lanciato, ad esempio, l'iniziativa LCR4.0 per incrementare l'applicazione delle tecnologie dell'Internet degli oggetti (IoT) nelle PMI.

Liverpool contribuisce per 3,2 miliardi di sterline all'economia britannica; inoltre la città ospita 50.000 dipendenti manifatturieri impiegati in 3.000 aziende. La regione include operatori di primo piano come LPW e INEOS oltre ad ambiziose PMI e start-up particolarmente concentrate intorno al distretto cittadino del Triangolo Baltico. Liverpool è anche sede della Digital Manufacturing Week che ospita ogni anno presso il suo Centro fieristico.

Edimburgo

In Scozia il settore caratterizzato dalla crescita più rapida è quello della tecnologia digitale, particolarmente forte in materia di data science, sicurezza informatica e ricerca sulle cellule staminali. Secondo un report pubblicato nel 2017 da Stack Overflow, la regione ospita 20.000 sviluppatori, l'equivalente di sette sviluppatori ogni 100 lavoratori. Almeno il 50% della forza lavoro della regione è impiegato in mansioni a elevata intensità di conoscenze tra cui informatica, comunicazioni, ricerca scientifica e settori creativi.

La capitale della Scozia ospita Codebase, il più importante incubatore tecnologico del Regno Unito che aiuta le start-up innovative a crescere e svilupparsi. Diverse rinomate aziende sono state costituite proprio in questa città, pensiamo ad esempio a Skyscanner che ha cambiato il modo in cui i viaggiatori prenotano i loro voli.

Bristol

Secondo il Tech Innovation Index 2018 pubblicato da The Data City, Bristol è classificata tra i primi cinque cluster tecnologici più innovativi del Regno Unito, rappresentando un ottimo esempio del successo britannico in campo ingegneristico e tecnologico. Nello stesso indice, la città è classificata tra le prime dieci anche per quanto riguarda la manifattura avanzata, l'intelligenza artificiale e i dati. È interessante evidenziare che Bristol è la città del Regno Unito che vanta il maggior fatturato per persona nel settore della tecnologia digitale, pari a 320.000 sterline.

Come Liverpool, Bristol gode di una posizione geografica favorevole fungendo da via d'accesso al Galles e ad altre regioni del sud ovest. La regione occupa una posizione consolidata nel settore aerospaziale: la regione di Bristol e Bath ospita nove tra le dodici più importanti società del settore aerospaziale del Regno Unito. Oltre a queste, la regione ora attrae una vasta gamma di aziende ingegneristiche tra cui varie società di robotica. Questo potrebbe essere collegato alla presenza del Bristol Robotics Laboratory, il più grande d'Europa.

Le città menzionate non sono le uniche fiorenti. EU Automation ha stretti legami con i clienti in tutto il Regno Unito, distribuendo parti industriali obsolete dal suo magazzino nello Staffordshire per supportare la crescita del settore manifatturiero in tutto il Paese e oltre.

Articoli Collegate

[{ "site.code": "it", "general.cookie_message": "Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito.", "general.cookie_learnmore": "Ulteriori informazioni", "general.cookie_dismiss": "Fatto!" }]