#tecnologia

luglio 18, 2018

5 min per la lettura

La blockchain dopo la bitcoin

La blockchain dopo la bitcoin

Le criptovalute stanno lasciando il segno nel settore finanziario e compaiono costantemente nei titoli dei maggiori portali di informazione; è la blockchain ad aver reso possibile tutto questo. La blockchain sta cambiando il settore finanziario e potrebbe arrivare persino a rivoluzionare altri ambiti.  

La tecnologia della blockchain consente ai possessori di bitcoin di eseguire transazioni protette senza necessità di alcuna intermediazione bancaria. La bitcoin è una delle molte criptovalute che stanno cambiando il modo in cui molte persone gestiscono le proprie risorse economiche. Ora altri settori stanno iniziando a rendersi conto che la blockchain può eseguire qualsiasi trasferimento digitalizzato di informazioni e i produttori stanno constatando come ciò potrebbe contribuire a concretizzare Industry 4.0.

La quarta rivoluzione industriale porta la digitalizzazione un passo più avanti, rafforzando il legame tra mondo digitale e fisico. La blockchain può far progredire questo legame rendendo più semplice il rapporto e la comprensione tra uomo e macchina.

Blockchain e produzione

La blockchain è essenzialmente un sistema paritetico di tenuta della documentazione che non è possibile alterare. Può ridurre la quantità di documentazione nell'ambito della catena di approvvigionamento dal momento che i produttori possono convertire in semplici file automatizzati documenti importanti, come quelli legali, a rischio di smarrimento durante lo scambio tra aziende. 

Ogni volta che un documento viene condiviso, crea un blocco che va ad aggiungersi ai blocchi precedenti per formare una catena facile da seguire. Ciò migliora la tracciabilità all'interno della catena di fornitura dato che tutti possono vedere dove vanno a finire le informazioni.

Le catene di approvvigionamento possono estendersi in molteplici località di tutto il mondo oltre ad avere diverse fasi, di conseguenza diventa difficile garantire la tracciabilità di tutti i componenti, i processi di sviluppo del prodotto, della produzione e della consegna. La blockchain può creare una catena di approvvigionamento più sicura e intelligente poiché offre un solido percorso visibile in tempo reale. 

Una catena di fornitura trasparente e in tempo reale consente ai produttori di rilevare e risolvere rapidamente qualsiasi problema, che si tratti di un errore su un prodotto o di una violazione della sicurezza. Ciò riduce la probabilità di costosi richiami dei prodotti.

Sicurezza

La protezione delle informazioni riveste un'importanza cruciale nel settore manifatturiero ma, purtroppo, gli attacchi informatici sono ormai una minaccia molto diffusa.

Gli hacker possono facilmente nascondere a lungo la propria presenza in un sistema prima di sferrare l'attacco e, senza aggiornamenti frequenti, i software antivirus possono essere facilmente aggirati.

La blockchain potrebbe essere la risposta al problema. I partner della catena di approvvigionamento possono controllare l'autenticità di prodotti e processi in qualsiasi fase proprio perché la catena di documenti e processi è facilmente visibile. Inoltre, la blockchain è in continua evoluzione. Anche se qualcuno riesce a violare un blocco, nel momento in cui ciò accade sono già stati creati numerosi blocchi nuovi.

Manutenzione

La tecnologia avanza a un ritmo così serrato da rendere difficile per i gestori di un impianto disporre sempre delle soluzioni più recenti. Anche mantenere la tecnologia a questi volumi in modo adeguato può essere complesso.

Via via che le macchine diventano più intelligenti, possono imparare ad auto-diagnosticarsi e allertare il personale della presenza di problemi che potrebbero dare luogo a costosi tempi di inattività. La blockchain può fare ulteriormente evolvere la situazione, rendendo le macchine più autonome. I produttori possono inserire la blockchain tra il sistema di pianificazione delle risorse aziendali (ERP) dello stabilimento e il fornitore di parti. Le macchine possono quindi effettuare autonomamente un ordine delle proprie parti di ricambio prima che si verifichi un guasto.

Mentre la bitcoin continua a far nascere milionari in tutto il mondo, risulta ancora poco chiaro se possa trovare posto anche nel settore della produzione. In ogni caso ha le potenzialità per avvantaggiare le aziende manifatturiere nonché i relativi fornitori e clienti semplificando e proteggendo molti processi nella catena di approvvigionamento.   L'uso della blockchain in settori diversi da quello finanziario è solo agli albori, ma sembra che questa tecnologia sia destinata a imporsi.

[{ "site.code": "it", "general.cookie_message": "Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito.", "general.cookie_learnmore": "Ulteriori informazioni", "general.cookie_dismiss": "Fatto!" }]